Per 4-6 persone

Rossa – insalata di barbabietole:

4 barbabietole crude grattugiate
100 g di semi di girasole tostati
1 cucchiaio di timo o dragoncello
250 ml di maionese senza uova o di panna acida

Verde – insalata di crescione:

100 g di noci a pezzetti
1 mazzo di crescione tritato
1 peperone verde svuotato e tagliato a fette
il succo di un pompelmo
125 ml d’olio extravergine d’oliva
sale e pepe a piacere

Arancione – insalata di carote all’indiana:

2 carote sminuzzate
1 cucchiaino di sale (facoltativo)
1 cucchiaio di arachidi crude, possibilmente non salate
1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1/2 cucchiaino di semi di senape nera
1 cucchiaino di semi di sesamo
1 pizzico di coriandolo macinato
1/4 di cucchiaino di peperoncino
1 cucchiaino di succo di limone o limone verde
 2 cucchiaio di coriandolo fresco tritato

1) Per fare l’insalata di barbabietola unire tutti gli ingredienti.

2) Per fare l’insalata di crescione, scaldate una padella a fondo pesante e tostate le noci a fuoco alto finché si indorano. Lasciatele raffreddare, poi unite il crescione e il peperone verde. In un’insalatiera a parte, unite il succo di pompelmo, l’olio d’oliva, il sale e il pepe e versate la miscela sul crescione.

3) Per fare l’insalata di carote, mettete le carote in un’insalatiera e aggiungete il sale, mescolando. Tostate le arachidi in una padella, mescolandole costantemente finché si scuriscono ed emanano un ricco aroma. Lasciate raffreddare le arachidi e poi macinatele grossolanamente o schiacciatele in un mortaio. Scaldate l’olio in una padella piccola e tostate tutti i semi finché ‘scoppiettano’. Aggiungete il coriandolo macinato e il peperoncino ai semi e cuocete per un minuto, mescolando costantemente. Unite la miscela alle carote insieme alle arachidi, al succo di limone o di limone verde e al coriandolo tritato.

4) Disponete una ad una le tre insalate su un vassoio grande in maniera attraente, tenendole separate.

FONTE: www.sivananda.eu