La parola mantra è ormai entrata nel linguaggio comune e molte persone la usano per intendere una “formula magica”, un incantesimo che ha qualche effetto subliminale a livello profondo. Molto probabilmente questo è dovuto al fatto che si è capito che la stragrande maggioranza delle paure e dei blocchi interiori che ci impediscono di essere veramente felici si nascondono nell’inconscio.

Ma cosa sono i mantra?

non è solo una delle tante pratiche collegate allo yoga, ma molto, molto di più…scopriamolo insieme.

Sfatiamo subito un mito: il Mantra non è un incantesimo che una volta pronunciato ci fa stare bene e di certo non rende immuni a malattie e sfortune. Mantra è una parola di origine sanscrita ormai obsoleta nel linguaggio comune, composta da due sillabe che godono di più interpretazioni come spesso accade per molte lingue orientali. La sillaba man rappresenta l’anima e l’atto del pensare mentre la sillaba tra indica la liberazione e il compimento di qualcosa: in breve, il Mantra è una pratica che, se fatta con l’attitudine mentale corretta, protegge il pensiero e libera la mente.

Tipi di Mantra

Esistono diversi tipi di mantra che possono però essere racchiusi in due categorie principali: I Mantra ed i Biija Mantra.

I primi sono solitamente composti da intere frasi che corrispondono a delle vere e proprie preghiere.
Ciò nonostante l’effetto che se ne ricava è anche di tipo energetico.

I Bijia Mantra, invece, sono delle semplici sillabe molto utilizzate anche nelle pratiche Yoga.

Il più potente ed anche più diffuso è l’OM, considerato anche il Mantra da cui tutto ha avuto origine.

La loro potenza deriva dal fatto che essendo collegati a vibrazioni primordiali possono “comunicare” anche con le energie contenute nei Chakra (i centri energetici del nostro corpo)

Come si recitano i mantra

  • Scegliere un luogo adatto, che sia calmo e tranquillo
  • Lavarsi e vestirsi con qualcosa di comodo
  • Trovare una posizione comoda e mantenere la schiena ben dritta per far fluire bene l’energia
  • Non cambiare mai melodia ed intonazione del Mantra.
    Le vibrazioni prodotte sono infatti come delle onde che agiscono sia sulla mente che su quanto ci circonda, cambiandone la struttura
  • Se si è in gruppo è buona norma adattarsi al ritmo e all’intonazione di chi conduce

È importante ricordare che per arrivare a recitare in modo corretto un mantra ci vuole diverso tempo.

Il respiro deve farsi stabile, così come la voce che andrebbe allenata in quanto strumento che veicola il mantra stesso.

Ogni Mantra va percepito come una vibrazione che parte da dentro e che si esterna attraverso la voce e nell’ambiente circostante.

La ripetizione del mantra può essere fatta anche mentalmente, ma anche in questo caso gli step da seguire sono gli stessi detti sopra.

Gli effetti dei mantra

Ma detto tutto ciò perché recitare i mantra e perché dovrebbe funzionare?

Il concetto è in realtà molto semplice: il suono è vibrazione. E tutte le cellule del tuo corpo vibrano. Tutto nell’universo è vibrante e ogni cosa segue un proprio ritmo. I tuoi pensieri e sentimenti sono, in effetti, le vibrazioni del tuo corpo e della tua coscienza.

I modelli sonori influenzano anche l’acqua nel corpo, la secrezione degli ormoni, la cognizione, il comportamento e il benessere psicologico.

Vista in questo modo, la tua mente – la tua psiche – è una collezione di suoni, ognuno vibrante alla propria frequenza, velocità e volume. Quello che i mistici e gli yogi sono stati in grado di scoprire è che, sostenendo una particolare vibrazione sonora per lungo tempo, la natura della mente e del corpo può essere in qualche modo trasformata, anche solo temporaneamente.

Ogni musicista o regista è in grado di confermarti l’incredibile potenza dei suoni e la loro capacità di evocare stati d’animo, pensieri e emozioni. Se l’ascolto di una canzone può cambiare il modo in cui ti senti e anche aiutare a guarire il tuo corpo, immagina la potenza di programmare un suono specifico nella tua mente ripetendolo migliaia di volte con costanza e attenzione!

Per approfondire l’argomento dei mantra, ti consiglio di vedere su amazon (se hai kindle unlimited ci sono molti titoli che puoi leggere gratuitamente) e anche sul sito il giardino dei libri.

FONTI: meditazionezen.it – mantraefficaci.it – mantrayoga.it